Il design dell’imballaggio e la sua importanza

La presentazione è tutto… Al giorno d’oggi il successo o il fallimento di un prodotto dipende in gran parte dal suo imballaggio o dalla sua presentazione. Se il design della confezione entra attraverso gli occhi e attira immediatamente il consumatore nel punto vendita, quest’ultimo sarà condizionato e prima o poi finirà per acquistare il prodotto.

Imballaggio innovativo e molto accattivante

Bzzz Honey. Creato da Stepan Azaryan, di Backbone creative.

Possiamo affermare che l’immagine del marchio è ciò che costruisce la fedeltà creando un’esperienza unica e personale per ogni consumatore. Secondo diversi studi, il 70% delle decisioni d’acquisto sono impulsive e vengono prese senza premeditazione nel punto vendita; altrimenti, solo il 30% acquista in modo razionale essendo stato preventivamente informato del prodotto.

L’importanza dell’imballaggio

Questi impulsi sono spesso generati dal design del packaging, dalla qualità del materiale, dalla tipologia, dai colori, … un’intera strategia di marketing per far sì che gli utenti siano disposti a pagare di più solo per la bellezza del packaging. Uno studio di vitale importanza per raggiungere gli obiettivi di vendita prefissati e ottenere un impegno con il pubblico target.

Di Thelma. Azienda che consegna biscotti fatti a mano.

Avere un cliente soddisfatto significa avere la migliore pubblicità che c’è: passaparola perché consiglierà il prodotto in modo positivo e gratuito a tutti i vostri contatti e lo condivideranno con i loro attraverso vari canali di comunicazione.

Ma per garantire che questa soddisfazione sia permanente e che non vada alla concorrenza, molte aziende scelgono di rinnovare o cambiare il packaging dei loro prodotti con formati attraenti o più sostenibili e risvegliare così la curiosità dell’acquirente.

Vino pazzo. Le bottiglie hanno una camicia di forza e una scatola con i lati imbottiti, che simula un manicomio.

Oltre al fatto che l’imballaggio deve svolgere una funzione attrattiva, per attirare l’attenzione dei potenziali clienti, deve proteggere e conservare il prodotto e aiutare nella movimentazione durante il trasporto.

Il potenziale acquirente deve anche essere informato di tutte le caratteristiche del prodotto (chi sa esattamente cosa sta acquistando), quindi le informazioni descritte sulla confezione sono di vitale importanza.

Design di Corinne Pant. Cuffie che danno la nota!

Baciare Tetrabrik

Insomma, è fondamentale investire nella progettazione del packaging, perché sarà il primo contatto visivo con il consumatore: la migliore scheda di presentazione dell’azienda.

Realizzare un proprio design e identificare l’azienda, includendo immagini accattivanti, logo e informazioni sul prodotto, contribuirà ad attrarre un pubblico adeguato e a garantire il successo del prodotto generando, allo stesso tempo, molte vendite.

Sacchetto di pane David el Gnomo dello Studio Lo Siento

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *